. Sei un ristoratore? Ecco idee di marketing per ristoranti - GramignaMap

Sei un ristoratore? Ecco idee di marketing per ristoranti e attirare nuovi clienti

marketing per ristoranti
Marketing per ristoranti: La soluzione dei ristoratori per trovare nuovi clienti per la propria attività

Necessiti di marketing per ristoranti? Sapete di avere il miglior cibo della città ma non riuscite ad avere la clientela che meritate? In un settore così competitivo come quello della ristorazione, non potete affidarvi solo all’interesse dei passanti per far entrare i clienti dalla porta o che un amico parla di voi.

Le attività di ristorazione di successo oggi si affidano a campagne di marketing per ristoranti strategiche per promuovere i loro marchi, entrare in contatto con il pubblico di riferimento e coinvolgere sia i potenziali clienti che i clienti abituali. Conoscono il loro pubblico e parlano direttamente a loro, invitando a uno scambio che costruisce un rapporto duraturo.

Esistono diverse tecniche di marketing per ristoranti e alcune possono essere più efficaci di altre per la vostra attività. Affidatevi ad agenzie di marketing specializzate nel food marketing come rmpercomunicare.it per ottimizzare il vostro budget e compiere delle campagne in mnodo professionale se non avete gli strumenti. Comunque è importante avere pazienza e vedere cosa funziona prima di investire tutte le forze in un unico canale.

Come prima mossa decidete quale deve essere l’immagine del vostro locale e a coinvolgere i potenziali clienti.

Le migliori pratiche marketing per ristoranti

Genere, età, interessi, sono tutti elementi utile per creare una campagna marketing efficace per la tua attivitàò di ristorazione
Genere, età, interessi, sono tutti elementi utile per creare una campagna marketing efficace per la tua attivitàò di ristorazione

Quando pianificate gli obiettivi di marketing per il vostro ristorante o migliorate la vostra strategia attuale, assicuratevi di applicare queste best practice per ottenere il massimo dai vostri sforzi.

Conoscere il pubblico

Il marketing che si rivolge ai millennial sarà diverso da quello che attrae i loro genitori. Il pubblico delle birre e delle birre è catturato da contenuti diversi da quelli di coloro che cercano l’appuntamento perfetto o l’happy hour dopo il lavoro. Costruite il profilo del vostro cliente target e impostate la vostra strategia di marketing in modo da parlare direttamente a loro.

Avere presenza attiva sui social media

Quasi l’80% delle persone negli Stati Uniti ha una presenza sui social media. Si tratta di un pubblico enorme, ma solo se fate parte della conversazione. I ristoranti con una presenza efficace sui social media sono attivi su reti come Instagram, Facebook, Pinterest e Twitter.

Trova clienti con la SEO

Anche il miglior branding può cadere a vuoto se non raggiunge il pubblico a cui è destinato. Gli algoritmi dei motori di ricerca danno la priorità ai contenuti pertinenti e che suscitano il coinvolgimento degli utenti, ovvero che vengono apprezzati, condivisi e commentati.

Come migliorare la ricerca del tuo sito:

  • Utilizzare hashtag e parole chiave strategiche
  • Rivendicare la vostra attività su siti di recensioni come Yelp e coinvolgere i recensori
  • Creare un account Google My Business
  • Mantenere il branding coerente in tutti i contenuti
  • Mantenete il vostro sito web pertinente

Fino al 77% dei clienti controlla i siti web prima di visitare un ristorante. Molti di questi clienti potrebbero perdere la fiducia nel vostro marchio se le informazioni sul vostro sito web non sono accurate.

Aggiornate regolarmente il vostro sito e assicuratevi che sia ottimizzato per i dispositivi mobili. I motori di ricerca effettuano costantemente il crawling del web per verificare l’attività dei siti, e i siti obsoleti scenderanno nelle classifiche.

Campagne di marketing per ristoranti

Portate nuovi clienti e incoraggiate la crescita del seguito del vostro ristorante con una combinazione di queste idee di campagna, coinvolgendo il pubblico e costruendo relazioni sia on che offline.

Campagne sui social media

I social media sono i beniamini del brand marketing. Un’indagine del 2019 ha rilevato che quasi la metà dei clienti dichiara di aver provato un ristorante per la prima volta grazie a un post sui social media.

Ma non basta pubblicare un post e aspettare i risultati. Le campagne social più efficaci per i ristoranti incoraggiano i contenuti generati dagli utenti e il coinvolgimento. Questa interazione stabilisce l’autenticità del vostro marchio, e il 92% delle persone dichiara di fidarsi delle raccomandazioni dei propri pari rispetto ai contenuti di marca.

Come progettare la campagna sui social media per stimolare l’attività degli utenti?

Rinnovate il menu

Le voci del menu sono il vostro miglior contenuto di marketing, quindi fatele risaltare. Per fare marketing per ristoranti ridisegnate l’impiattamento dei vostri piatti con un po’ di estro o inventate piatti e bevande creative e d’autore. Più della metà degli utenti dei social media pubblica regolarmente immagini del proprio cibo, quindi rendete i vostri piatti pronti per essere fotografati.

Potete applicare lo stesso concetto anche all’arredamento e all’atmosfera del vostro ristorante. Opere d’arte alle pareti, arredi insoliti e strani oggetti di scena possono invogliare i clienti a organizzare un servizio fotografico e a condividere i contenuti con i loro network.

Potreste anche prendere in considerazione l’idea di sviluppare e promuovere nuove voci di menu che si rivolgano a un nuovo pubblico. Sperimentate con ingredienti vegani, senza glutine o infusi di CBD per raggiungere gli schermi di nuovi clienti.

Organizzare concorsi per stimolare il coinvolgimento

Secondo una ricerca condotta nel 2021, i concorsi generano il 34% di nuovi clienti per i marchi che li organizzano regolarmente.

Alcune idee di concorsi per entusiasmare la vostra base:

  • Incoraggiate i vostri follower a suggerire nomi creativi per i nuovi piatti del menu.
  • Chiedete al pubblico di scegliere un ingrediente segreto per il prossimo piatto forte del vostro chef.
  • Progettare in collaborazione un murale per una parete vuota.

Potreste anche chiedere ai vostri follower di inviare brevi video o foto per partecipare. In questo modo si incoraggia un maggiore coinvolgimento sociale e si crea un bagaglio di contenuti generati dagli utenti che possono essere riutilizzati nelle campagne.

Usate i video

I contenuti scritti inquadrano il vostro marchio e aiutano a costruire una storia, ma i video la accendono. I contenuti video marketing per ristoranti devono essere brevi e non eccessivamente salaci, ma devono offrire contenuti utili al vostro pubblico e suscitare il suo interesse.

Prendete in considerazione idee come:

  • Filmare il vostro chef in azione. Potreste limitarvi a tutorial dei piatti preferiti del menu o fare qualcosa di sorprendente, come uno chef di cucina raffinata che prepara il perfetto formaggio alla griglia.
  • Presentare collaborazioni con altri chef locali, preparare spot sui clienti o filmare gli eventi che avete organizzato.

Scrivere un blog per attirare nuovi lettori e potenziali clienti

Il blog di marketing per ristoranti è un efficace generatore di contatti e aiuta a migliorare il posizionamento del vostro marchio sui motori di ricerca. Infatti, quando le persone leggono il vostro blog, alimentano anche l’autorità del vostro sito web sui motori di ricerca, in modo che il vostro ristorante si posizioni più in alto nei risultati di ricerca rispetto alla concorrenza.

I blog di successo hanno una chiara strategia di contenuti. Create un calendario editoriale per organizzare il vostro blog e assicuratevi che ci sia un mix equilibrato di contenuti per mantenere il vostro pubblico impegnato.

Tra questi potrebbero esserci:

  • Tutorial di ricette o consigli e trucchi di cucina da parte del vostro chef
  • La storia del vostro ristorante o della sua cucina
  • Post basati su dati relativi alla nutrizione degli ingredienti utilizzati nei vostri piatti
  • Storie di clienti e personale
  • Piani alimentari per diete specifiche che includono le voci del vostro menu
  • Messaggi di ospiti da parte di influencer locali
  • Usate l’email marketing per rimanere in contatto
  • Mantenere la vostra attuale base di clienti è importante quanto attrarre nuovi clienti. L’e-mail marketing è un modo efficace per coinvolgere questa base esistente con contenuti mirati.

Sebbene sia importante offrire aggiornamenti sulle novità del menu o sulle offerte speciali, non tutte le e-mail devono essere incentrate sulla vendita. Avete già la loro attività, quindi concentratevi sulla creazione di un valore aggiunto alla relazione, promuovendo email incentrate sul cliente, uniche per il vostro ristorante, come ad esempio:

  • ricette esclusive e altri contenuti del blog riservati agli abbonati
  • Inviti personalizzati agli eventi che organizzate
  • Omaggi per i compleanni
  • Codici sconto per l’apprezzamento dei clienti

Anche se avete un’ampia base di clienti abituali, costruire una lista di e-mail richiede tempo. Fate in modo che i clienti si iscrivano attraverso sconti nei punti vendita per aver fornito il loro indirizzo o moduli pop-up sul vostro sito web che danno accesso a contenuti speciali del blog come le ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.